Centralino porno economico

Come è fatto e come si lavora nel centralino di un telefono porno

ragazze al porno telefono
ragazze al porno telefono

Quando avevamo intenzione di addentrarci un po’ nel centralino di un telefono porno, sapevamo che avremmo potuto trovare di tutto e di più e proprio per questo nutrivamo qualche dubbio. Non eravamo sicuri di come le telefoniste avrebbero potuto accoglierci, soprattutto perchè avevamo pensato di insediarci nelle stanze preposte proprio nel momento in cui lavoravano. Certo, di accordi ce ne erano stati col gestore, ma per fare in modo che tutto potesse palesarsi dinanzi a noi in maniera vera e autentica, di comune accordo avevamo deciso di non dire nulla alle ragazze.

899.79.80.00

Tariffa basso costo, chiama ora

Siamo perciò arrivati dentro e in effetti qualche sguardo diffidente, qualche espressione incredula e qualche dubbio lo si è intravisto. Ma faceva tutto quanto parte del gioco e non è comunque durato più di tanto: in fondo le telefoniste erotiche al telefono erano in pieno orario di lavoro, pertanto non potevano scomporsi più di tanto. In tutta tranquillità abbiamo perciò girovagato tra i corridoi scoprendo come in ogni stanza dello stabile ci fosse una scenografia a sé, una o due telefoniste al massimo, e poi ci è stato detto che anche i numeri di telefono cambiavano di locale in locale.

Come mai? Molto semplicemente perchè quella linea erotica a basso costo era stata progettata in maniera assai strutturale ed efficiente: in parole povere ogni locale veniva dedicato ad una particolare categoria. Ciò vuol dire che nella stanza 1 c’erano un paio di donne agée che figuravano come le mature della situazione, nella stanza 2 c’erano ragazze molto più giovani che evidentemente lavoravano per attirare una fascia di utenza particolarmente attenta nei confronti della “carne fresca”; mentre nella stanza 3 c’erano le cosiddette ebony al telefono che come possiamo intuire dal nome che loro stesse si son date, avevano e hanno tuttora l’obiettivo di attirare uomini inclini a fare sesso con le pantere dell’Africa nera!

Non tutte le realtà che fanno capo a questo fenomeno delle hot line sono così strutturate, ma questa, di fatto, è una di quelle. E’ uno dei metodi attraverso i quali prendono forma questi centralini e dopo aver fatto un po’ di supervisione (per scopi puramente cronistici, intendiamoci), non possiamo affatto dire che l’ambiente non fosse professionale, pulito e ben progettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *